9 giugno 2019 – Monte Camoscio – Via ferrata “Picasass”

Ferrata di media lunghezza, a bassa quota con vedute spettacolari sul Lago Maggiore, posta su placche di granito di Baveno in prossimità delle cave. Da Baveno sale alla vetta del Monte Camoscio.

12 giugno 2019: Rifugio Marco Balicco (Passo San Marco)

Con l’auto si raggiunge la località di Canzo, quindi Fonti di Gajum ed il poco distante parcheggio auto. Si prende il sentirò geologico Giorgio Acherman, si attraversa il torrente Ravella. Ammiriamo la Caldaia dei Giganti, e si giunge a Terz’Alpe (m. 793) si prosegue fino alla Colma di Ravella (m. 1000), si prende il sentiero sulla destra che porta al Sasso Malscarpa e quindi al Monte RAI (m. 1259) e si arriva al rifugio Marisa Consiglieri.

L’iscrizione al CAI

La quota da diritto a: Assicurazione annuale per tutte le uscite sezionali CAI e ogni attività ad essa connessa; Recupero incidente in montagna anche all’estero (escluso sci di pista); Possibilità di attivare l’assicurazione anche in attività personale; Abbonamento...

Tesseramento 2019

Il tesseramento per il nuovo anno sarà possibile dal giorno Martedì 8 gennaio 2019. Per tutti i Soci in regola con il tesseramento 2019 sarà possibile attivare una polizza di Responsabilità Civile aggiuntiva per le attività personali.

News in un tweet

#CaiCalcoGEO Su questo canale twitter segnaleremo importanti modifiche dell'ultimo minuto alle gite del gruppo GEO del CAI di Calco. Grazie a tutti!

Su questo canale verrano segnalate modifiche alle gite sezionali #CAICalcoGS e del gruppo GEO #CAICalcoGEO.

Gite sezionali

23 giugno 2019 – Monte Aga (Valle Brembana)

Il Monte Aga è una rocciosa vetta posta sulla verticale del Lago del Diavolo, in alta Val Brembana. La salita alla vetta non presenta particolari difficoltà, ma occorre prestare attenzione sull’affilata cresta a pochi metri dalla vetta. Lungo il tratto finale è facile incontrare molti animali quali camosci, stambecchi e l’aquila reale.

6-7 luglio 2019 – Rifugio Dodici Apostoli e Ferrata E. Castiglioni (Dolomiti di Brenta)

Questo percorso attrezzato, inaugurato nel 1946, è racchiuso all’interno dell’itinerario dal Rifugio XII Apostoli al Rifugio Agostini. Nonostante in alcuni testi di Vie Attrezzate la “Castiglioni” venga definita come via difficile, nel complesso è un itinerario, che vista la numerosa presenza di scalette, non richiede all’escursionista particolari tecniche di progressione ma assoluta mancanza di vertigini

Alpinismo Giovanile

AG Perfezionamento 8-9 giugno 2019: Pizzo Ligoncio

La salita al Pizzo Ligoncio è un itinerario alpinistico consigliato per la varietà e la bellezza dell’ambiente in cui si trova immerso; dispendiosa ma ricca di soddisfazioni: si passa da boschi di latifoglie, a quelli con Larici e Abeti, per finire si sta immersi in un selvaggio anfiteatro di solido granito. La visuale dalla cima è impagabile.

AG Base e Intermedio 9 giugno 2019: Oropa, Lago Mucrone

Il Santuario del Sacro Monte di Oropa è dal 2003 Patrimonio dell’UNESCO, uno dei più famosi centri di culto cristiani dove si venera la Madonna Nera; in realtà venne costruito, iniziando con alcune chiese minori, sopra un sito di culto celtico (dove si veneravano alcuni massi erratici) nell’intento di cristianizzare le popolazioni locali “pagane”.

Gruppo Età d’Oro (GEO)

Codice di comportamento gite del Gruppo G.E.O. CAI Sezione Calco

In conformità all'art. 34 cap. IX del Regolamento Sezionale, è costituito il Gruppo Età d'Oro, libera associazione di persone che amano la montagna e che fanno escursioni, in sintonia con lo spirito dello Statuto del Club Alpino Italiano.Il consiglio di gruppo e il...

Calendario Escursioni 2019 Gruppo Età d’Oro (G.E.O.)

Ecco il nuovo calendario delle Escursioni 2019 del GEO! Nelle prossime settimane verranno pubblicate le specifiche delle singole gite. 13 marzo Anello del San Genesio (Aizurro) 27 marzo Ponte del Passo - Dongo 10 aprile Anello della Madonna del Sasso  24 aprile Sori -...

12 giugno 2019: Rifugio Marco Balicco (Passo San Marco)

Con l’auto si raggiunge la località di Canzo, quindi Fonti di Gajum ed il poco distante parcheggio auto. Si prende il sentirò geologico Giorgio Acherman, si attraversa il torrente Ravella. Ammiriamo la Caldaia dei Giganti, e si giunge a Terz’Alpe (m. 793) si prosegue fino alla Colma di Ravella (m. 1000), si prende il sentiero sulla destra che porta al Sasso Malscarpa e quindi al Monte RAI (m. 1259) e si arriva al rifugio Marisa Consiglieri.

14-29 settembre 2019 Trekking del Gran Sasso e della Maiella