12 settembre 2018 · Rifugio Gianetti (Valmasino)

Itinerario e dettagli tecnici Bagni di Masino, a quota 1.172 m, che si raggiunge percorrendo tutta la Val Masino fino a San Martino e poi proseguendo a sinistra fino al termine della strada dove si parcheggia. Dal parcheggio proseguire in piano nel bosco, lasciando...

Campo di lavoro estivo organizzato dal Parco del Curone

Anche quest’anno la sezione CAI di CALCO, ha aderito al CAMPO di LAVORO estivo organizzato dal PARCO del CURONE con la collaborazione delle GEV del parco, della SQUADRA ANTINCENDI boschivi di OLGIATE MOLGORA e dall’ASSOCIAZIONE  MONTE di BRIANZA. 

9 settembre 2018 · Torrione Porro (Valmalenco)

Il Torrione Porro, da ovest, dal Rifugio Gerli-Porro, presenta un largo pendio di ganda sopra il quale si erge con una bella parete rocciosa, dove sono state aperte numerose vie di arrampicata. Da oriente appare invece come un modesto rilievo di fianco al Lago Pirola....

Campo di lavoro estivo organizzato dal Parco del Curone

Anche quest’anno la sezione CAI di CALCO, ha aderito al CAMPO di LAVORO estivo organizzato dal PARCO del CURONE con la collaborazione delle GEV del parco, della SQUADRA ANTINCENDI boschivi di OLGIATE MOLGORA e dall’ASSOCIAZIONE  MONTE di BRIANZA. 

Pulizia sentieri

Anche nel 2017 la sezione ha svolto nel migliore dei modi la manutenzione dei sentieri del S. Genesio. Il merito va ai nostri Soci che, con la loro costanza, hanno garantito il lavoro pratico sui sentieri. Ma da queste pagine voglio esprimere tutta la mia...

Tesseramento 2018

Quote annuali e copertura assicurativa per il 2018. Per tutti i Soci in regola con il tesseramento 2018 sarà possibile attivare una polizza di Responsabilità Civile aggiuntiva per le attività personali.

9 settembre 2018 · Torrione Porro (Valmalenco)

Il Torrione Porro, da ovest, dal Rifugio Gerli-Porro, presenta un largo pendio di ganda sopra il quale si erge con una bella parete rocciosa, dove sono state aperte numerose vie di arrampicata. Da oriente appare invece come un modesto rilievo di fianco al Lago Pirola....

21 ottobre 2018 · Rifugio Bernasca (Val Madre)

Nel 2002 è stato inaugurato in Val Madre un nuovo rifugio, a 2093 metri, denominato Rifugio della Bernasca, in quanto si trova presso la Sella del Pizzolo, nella parte alta dell’Alpe Bernasca, che, a sua volta, si apre nella parte alta della valle omonima, laterale...

11 novembre 2018 · Bivacco Ca’ dell’Alpe (Alpe di Esino)

Il Bivacco Cà dell’Alpe è un alpeggio ristrutturato dai ruderi dell’Alpe di Esino di proprietà del CAI di Val d’Esino. Raggiungibile facilmente da diversi percorsi: Rifugio Cainallo, Genico, Esino, Ortanella. Da Ortanella raggiungibile da Esino Lario per strada, poi...

FAQ Cosa mettere nello zaino?

Si avvicina il momento di partire per l’escursione e dobbiamo capire bene cosa mettere nello zaino. Qui puoi trovare una comoda check-list che ti può aiutare… ma non esagerare!

16-17 giugno 2018 – Rifugio Elisabetta

CORSO BASE Sul Monte Bianco nasce l’alpinismo: la prima ascensione, nel 1786, dal versante francese; la via normale sul versante italiano è percorsa, nel 1890, da Achille Ratti (poi Papa Pio XI), il temuto Pilone Centrale del Freney. Luoghi incantati dove roccia e ghiaccio predominano.

16-17 giugno 2018 – Rifugio Elisabetta

CORSO AVANZATO Sul Monte Bianco nasce l’alpinismo: la prima ascensione, nel 1786, dal versante francese; la via normale sul versante italiano è percorsa, nel 1890, da Achille Ratti (poi Papa Pio XI), il temuto Pilone Centrale del Freney. Luoghi incantati dove roccia e ghiaccio predominano.

12 settembre 2018 · Rifugio Gianetti (Valmasino)

Itinerario e dettagli tecnici Bagni di Masino, a quota 1.172 m, che si raggiunge percorrendo tutta la Val Masino fino a San Martino e poi proseguendo a sinistra fino al termine della strada dove si parcheggia. Dal parcheggio proseguire in piano nel bosco, lasciando...

10 ottobre 2018 · Rifugio Lecco (da Moggio)

Itinerario e dettagli tecnici Lasciate le vetture a Moggio di fronte al municipio, facciamo 100 metri in salita su strada asfaltata e prendiamo a sinistra una mulattiera ripida in cemento ruvido e poi sterrata fino al suo termine, proseguiamo su sentiero n°722...