Gruppo Età d'Oro 2021

Sils (Segl in Romancio) è situato in Alta Engadina, a 1802 metri all’ingresso della romantica valle Fextal, sulla sponda sinistra dell’Inn, tra i laghi del Maloja, di Sils e di Silvaplana. È un paradiso dell’escursionismo e una delle valli più alte della Svizzera ad essere abitate tutto l’anno. Anche gli scrittori Hermann Hesse e Thomas Mann ne hanno decantato le bellezze, mentre Segantini, Hodler e Giacometti ne hanno immortalato l’incantevole paesaggio nei loro dipinti.

Itinerario

Escursione ad anello sul versante destro orografico della Val di Fex con impagabile vista sui laghi e le montagne ghiacciate dell’Alta Engadina oltre che della bella valle ricca di pascoli e di casolari..
Dal punto più in alto del parcheggio della funivia di Sils (1809 m) si imbocca la stradina a destra, fino ad incrociare il sentiero che sale direttamente da Sils dove troviamo la palina con l’indicazione “Marmorè e Lago Sgrischus” (lago spaventoso). Da questo punto prendiamo a salire su sentiero ben tracciato a zig-zag fra prati e boschi fino al punto panoramico di Marmorè (2202 m), in ore 1,30, da dove si ha una vista fantastica sui laghi del Maloja, di Sils, Silvaplana e sulla Valle di Fez con i suoi ghiacciai. Si prosegue sul sentiero ben tracciato in leggera salita, si attraversa l’Alp de Munt (2424 m) quasi in piano per poi raggiungere il Lago Sgrischus (2618 m) in ore 1.30. Dal lago in circa 25 minuti si raggiunge la punta del Piz Chüern (2689 m), punto più alto del percorso e balcone sulla Val di Fez.La discesa si effettua in direzione Curtins Muot. Ad un bivio seguiremo il sentiero che tiene la destra e ci manterremo sempre alti sulla valle, con vista panoramica, finché sulla verticale di Muot un sentiero scende decisamente sulla strada asfaltata. Dopo 500 metri di strada, percorsa solo da carrozze trainate da cavalli e da poche macchine dei locali, si arriva a Crasta (1951 m) e poi a Platta. Da qui su stradine pedonabili al centro di Sils e al parcheggio.

Dettagli tecnici

  • Coordinatore di gita: Vittoria Ravasio (Cell. 333.6406308)
  • Collaboratori: Vittorio Ravasio
  • Luogo di ritrovo: parcheggio presso il cimitero di Calco
  • Orario di partenza: 6:00
  • Punto di partenza: Sils Maria (1809 m)
  • Punto di arrivo: Piz Chüern (2689 m)
  • Quota max raggiunta: 2689 m (Piz Chüern)
  • Dislivello: 880 m / – 880 m
  • Ore di cammino: 3h / 2h 30m (A/R)
  • Difficoltà: E
  • Fatica: f
  • Equipaggiamento: Da escursionismo adeguato alla stagione
  • Mezzo di trasporto: Pullman
  • Pranzo: Al sacco o presso il rifugio
  • Cartografia: Kompass 1:50000 n° 93 “Bernina – Sondrio”
  • Mappa online: OpenTopoMap

I partecipanti si impegnano a rispettare gli orari e ogni disposizione data dal coordinatore di gita e dai suoi collaboratori, adeguandosi alle loro indicazioni.

È obbligatoria la mascherina e il disinfettante per le mani


SOCI CAI: da definire € / NON SOCI: da definire € + 8€ per quota assicurativa

INFORMAZIONI