Gruppo Età d'Oro 2021

Il Pizzo Rabbioso si trova tra la Val Brembana e la Val Serina. Il nome non è rassicurante, come non lo è la cresta che collega l’anticima sud del Pizzo Rabbioso alla vetta vera e propria. Si tratta infatti di un percorso breve ma insidioso, indicato solo per escursionisti esperti.

Itinerario

La partenza è presso il campo sportivo di Bracca (635 m), un paese facilmente raggiungibile prima di San Pellegrino Terme. Si segue il Sentiero n° 597 lungo la strada asfaltata che costeggia il ripido fianco della montagna. Dopo un paio di tornanti si prende il sentiero sulla destra che indica Croce di Bracca. Il percorso, stretto e ripido, farà guadagnare quota velocemente salendo all’interno del bosco. Arrivati alla Croce di Bracca si potrà ammirare davanti a noi la vetta del Pizzo Rabbioso. Si svolta a sinistra e ci si ricongiunge al Sentiero n° 597 che si percorre in direzione località Fenii (1020 m), che si raggiunge facilmente dopo circa 2,5 km pianeggianti. Si continua per ancora 200 metri quando si svolta a sinistra sul sentiero che sale al Pizzo Rabbioso, un percorso indicato con paletti rossi che aumenta rapidamente la pendenza. Quest’ultimo tratto ci accompagna fino alla cima sud del Pizzo Rabbioso (1130 m) dove sorge la croce dell’artista Gianbattista Gritti. Il panorama che si vede dalla cima è vastissimo: davanti abbiamo il Monte Gioco, a destra l’Alben e il Monte Suchello, a sinistra la Corna Maria con alle spalle il Monte Zucco.
Per il rientro si torna per lo stesso percorso fino alla località Fenii dove, invece di continuare sul Sentiero n° 597 da cui si è arrivati, si può seguire il Sentiero n° 594 che porta al Pizzo di Spino (958 m). Questo tratto si rivela pianeggiante con soli 90 metri di discesa e 2 km di lunghezza. Dal Pizzo di Spino si scende in località Pregaroldi e quindi si rientra a Bracca. Quest’ultimo tratto prevede altri 2,5 km di percorso con 300 metri di discesa.

Dettagli tecnici

  • Coordinatore di gita: Luigi Panzeri (Cell. 340.7580610)
  • Collaboratori: Bruno Brunelli
  • Luogo di ritrovo: parcheggio presso il cimitero di Calco
  • Orario di partenza: 7:00
  • Punto di partenza: Bracca (635 m)
  • Punto di arrivo: Cima sud del Pizzo Rabbioso (1130 m)
  • Dislivello: + 395 m / – 395 m
  • Ore di cammino: 2h 30m / 2h (A/R)
  • Difficoltà: E
  • Fatica: mf
  • Equipaggiamento: Da escursionismo adeguato alla stagione
  • Mezzo di trasporto: Auto
  • Pranzo: Al sacco
  • Carta: Kompass 1:50000 n° 104 “Foppolo – Valle Seriana”
  • Mappa online: OpenTopoMap

I partecipanti si impegnano a rispettare gli orari e ogni disposizione data dal coordinatore di gita e dai suoi collaboratori, adeguandosi alle loro indicazioni.

È obbligatoria la mascherina e il disinfettante per le mani


SOCI CAI: da definire € / NON SOCI: da definire € + 8€ per quota assicurativa

INFORMAZIONI