Vista l’ordinanza del Ministero della Salute, d’intesa con il Presidente della Regione Lombardia 

SI DISPONE 

la sospensione di tutte le attività sezionali e la chiusura della Sede del CAI di Calco dal giorno 24 febbraio 2020 al giorno 1 marzo 2020. 

Nessuno sarà ammesso nei locali. Eventuali nuove disposizioni che dovessero essere emanate in seguito all’evolversi dello scenario epidemiologico saranno tempestivamente comunicate.

Il presidente, 
Walter Corno