Alpinismo Giovanile Corso AVANZATO 2018

La conca che ospita il Rifugio Laghi Gemelli è uno dei luoghi più suggestivi e famosi delle nostre montagne. I due laghi, conosciuti in tutto il nord Italia e oltre, attirano ogni anno molti turisti, anche stranieri, che vengono a visitare questi due specchi d’acqua. Invece il Giro dei Laghi con un minimo sforzo permette di visitare questi laghi meno conosciuti. Questi, sono stati creati negli avvallamenti del massiccio montuoso che comprende diverse cime, culminanti nel Pizzo del Becco (mt. 2507) e il Pizzo Farno (mt. 2506); questo massiccio divide l’Alta Val Brembana dalla Val Seriana, collegandosi a nord con il Pizzo del Diavolo di Tenda che fa già parte della Dorsale Orobica, la quale divide, su una linea est-ovest, la Valtellina dalle valli orobiche.

  • Ritrovo: alle ore 6:30 presso la Sede C.A.I.
  • Equipaggiamento: da media/alta montagna
  • Pranzo: al sacco
  • Località: Prealpi Orobie – BG
  • Carta: Kompass n. 104
  • Rientro previsto: alle ore 19 circa

Descrizione dell’escursione

Partendo da Carona si segue il sentiero 211 che ci porta al Rifugio Laghi Gemelli dove ha inizio il giro escursionistico, segnavia 250, che permette di visitare i cinque laghi lacustri tutti di origine artificiale nati per lo sfruttamento idroelettrico.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: