Gruppo Età d'Oro 2018

Itinerario e dettagli tecnici

La prima parte del percorso conduce a Punta Manara (mt 140), promontorio di forma triangolare proteso nel Golfo del Tigulio, raggiungiamo le rovine dell’antica torre saracena. Arrivati a Riva Trigoso, attraversiamo tutto il paese, passati i cantieri della Finmeccanica, sulla destra troviamo la strada che porta a punta Baffe (mt 245). Proseguiamo il percorso e poco dopo si raggiunge una piccola area di sosta attrezzata. Qui il percorso si divide in due. I cartelli indicano una strada di fronte che conduce al monte Moneglia, la seguiama e raggiungiamo la vetta (mt 521). Breve sosta di rito e poi giù ad affrontare l’ultimo tratto di questo percorso. Pochi passi ed ecco che spunta sotto un ampio panorama, la citta di Moneglia. A circa metà percorso, cercheremo un posto adatto per il pranzo al sacco e in trattoria. Arrivati alla stazione di Moneglia prendiamo in treno e torniamo a Sestri Levante.

  • Coordinatore di gita: Gennari Erminio (cell. 333.5726827 / e-mail: gennarierminio@virgilio.it)
  • Collaboratori: Mandelli Maria Grazia – Spada Lino
  • Luogo di ritrovo: parcheggio presso Sede CAI Via Indipendenza, 17 Calco
  • Mezzo di trasporto: bus
  • Orario di partenza: ore 5.30 (Osnago 5.45, Cernusco 5.40, rotonda Pagnano 5.35)
  • Punto di partenza: Sestri Levante
  • Punto di arrivo: Sestri Levante
  • Quota max raggiunta: m. 521
  • Dislivello: m. 521
  • Ore di cammino: 5,30
  • Difficoltà: E
  • Fatica: MF
  • Abbigliamento: di media montagna
  • Pranzo: al sacco (o trattoria in loco)

I partecipanti si impegnano a rispettare gli orari e ogni disposizione data dal coordinatore di gita e dai suoi collaboratori, adeguandosi alle loro indicazioni.

SOCI CAI: 23,00 € / NON SOCI: 31,00 €

INFORMAZIONI: in sede, martedì e venerdì ore 21.00-23.00 – Tel. 039.9910791info@caicalco.it