Gite sezionali 2017

Il Rifugio Resegone sorge sul versante Valdimagnino del complesso montuoso dell’omonima montagna che da il nome al rifugio. La sua realizzazione è avvenuta ad opera dalla Sottosezione del Cai Valle Imagna, la quale grazie al lavoro di imprese private ed al contributo dei molti soci volontari, è stata in grado di i lavori di costruzione in poco meno di un anno, portando a termine la realizzazione del progetto nel settembre 2013. Il rifugio è stato realizzato ristrutturando ed ampliando una vecchia baita di proprietà posta a 1265 metri di quota in località Croci-Pradosdino. Dai lavori eseguiti è stata ricavata una struttura a due piani dove, al piano superiore, si può trovare un ampia sala da pranzo collegata ad una panoramica terrazza esterna, mentre al piano inferiore è situata la zona notte con stanze da letto.
È raggiungibile con un’ora di camminata da Brumano prendendo il sentiero CAI n° 587 che dalla cittadina porta sulla vetta della montagna, lungo la cosiddetta DOL, il sentiero della dorsale orobico/lecchese.
In alternativa si può salire dal vicino paese di Fuipiano seguendo un tratto del sentiero CAI n° 578 che porta verso Bocca di Palio (1399 m) e svoltando poi per la strada forestale che conduce al rifugio.

Punto di arrivo: Rifugio Resegone ( m 1265 )