Gite sezionali 2017

La Corna Trentapassi è un meraviglioso balcone a picco sul Lago d’Iseo che, a dispetto della sua quota modesta, offre un sorprendente panorama su vette Orobiche, Adamello, Prealpi Bresciane, fino alla Pianura Padana ed agli Appennini. Il versante ovest cade quasi a piombo sul Lago di Iseo con ripidissimi costoni erbosi, mentre il versante Nord presenta una cresta che dai ripidi prati del versante ovest porta all’anticima Nord e poi alla cima vera e propria a 1248mt d’altitudine.
Il sentiero attrezzato alla Corna Trentapassi è un itinerario senza problemi per quanto riguarda le difficoltà tecniche (max. passaggi di II grado), ma che presenta un sentiero d’accesso molto ripido e pericoloso. Dal punto di vista dell’impegno fisico è un itinerario favoloso, dalla varietà dei panorami e del tipo di terreno che andiamo ad affrontare, a due passi dal Lago d’Iseo.
Per coloro che non intendono fare la ferrata è possibile arrivare in cima con un percorso alternativo.

Punto di partenza: Toline (m. 220)

Punto di arrivo: Corna Trentapassi (m. 1248)

Quota max raggiunta: m. 1248 (Corna Trentapassi)

Dislivello: m. 1030

Ore di cammino: 4,30 / 2,00 (A / R)

Difficoltà: MD (tratti esposti con passaggi di I e II grado)

Fatica: (f)

Equipaggiamento: Media montagna + imbrago + kit da ferrata + casco

Cartografia: KOMPASS 1:50000 n° 106 “Lago d’Iseo – Franciacorta”